News

AL VIA LA FORMAZIONE PER GLI OPERATORI E GLI ASSISTENTI SOCIALI SULLA PROGRAMMAZIONE INTEGRATA PER LA CONCILIAZIONE

È partita dal Distretto di Nepi (VT5) la formazione prevista dal progetto Raffael e destinata agli operatori sociali e agli assistenti sociali del territorio della Tuscia sul tema della programmazione dei servizi di conciliazione. Le due giornate formative, organizzate in collaborazione con il CROAS Lazio, grazie a un Protocollo siglato dalla Provincia di Viterbo con l’Ordine degli Assistenti Sociali, hanno visto la partecipazione di tutte le assistenti sociali dell’Ufficio di Piano e dei comuni del distretto, insieme a operatori e professionisti di organizzazioni del terzo settore locale. Il percorso, realizzato da Studio COME con la collaborazione di Fondazione Nilde Iotti e Forum del Terzo Settore del Lazio, ha permesso di ricostruire lo stato attuale dei servizi per la conciliazione nel territorio, raccogliere esigenze e risorse e avviare una progettazione integrata, anche in vista dell’avvio di tavoli tecnici per la programmazione territoriale da parte dell’Ufficio di Piano.
Nelle prossime settimane, il percorso formativo – che riconosce 8 crediti agli assistenti sociali – verrà replicato negli altri Distretti della provincia.

servizi conciliazione vita-lavoro nella Tuscia

servizi conciliazione vita-lavoro nella Tuscia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *